Quali concorsi coinvolgono maggiormente gli utenti?

I concorsi che prevedono la raccolta e pubblicazione di contenuti creati dagli utenti (UGC) sono quelli che offrono alle aziende i migliori benefici in termini di immagine e visibilità. Quando ben organizati, infatti, questi concorsi riescono a coinvolgere gli utenti che contribuiscono al successo della manifestazione proponendo contenuti creativi e di qualità. Ma un concorso di questo tipo richiede uno sforzo all’utente che deve sentirsi motivato a fare.

Uno dei formati più diffusi negli ultimi tempi nei concorsi UGC è quello video. Far creare un video al partecipante a un concorso rafforza la relazione fra questo e il brand o il prodotto, incoraggia la sua fedeltà come cliente, crea una connessione personale forte e diretta ma, soprattutto, gli dà un ruolo da protagonista permettendogli di far sentire la propria voce.

Anche i social network, che spesso sono il canale privilegiato per veicolare questi concorsi, spingono perchè le aziende adottino criteri di qualità nelle loro policy relative alle manifestazioni a premio. Pinterest, ad esempio, fornisce chiare indicazioni sui criteri per l’identificazione dei vincitori che si devono basare sulla  qualità e creatività dei contenuti.

Se ben progettato, pianificato e comunicato, un concorso UGC crea ottime opportunità di visibilità per l’azienda. L’errore nel quale cadono spesso le aziende è quello di cercare soluzioni veloci e con un budget non adeguato al progetto ottenendo in risposta contenuti banali e di nessun valore comunicativo.

In fase di progettazione di una promozione riflettiamo sempre insieme al nostro cliente su obiettivi e budget per creare la manifestazione più adatta in ogni situazione. Se il budget o i tempi non sono adeguati, meglio investire in un concorso di sorte piuttosto che creare un concorso UGC non motivante per gli utenti.

Promosfera è un’agenzia italiana specializzata in soluzioni complete per la realizzazione di Concorsi e Operazioni a premio www.promosfera.it