Scegliere il giusto toner per le stampanti Lexmark

Lexmark stampanti

Le stampanti Lexmark sono macchinari da ufficio di prima qualità. Il marchio Lexmark infatti è il marchio di un’azienda internazionale, che produce stampanti e macchinari da ufficio, per ottimizzare il lavoro aziendale quotidiano e renderlo più efficiente e veloce.

La tecnologia che viene utilizzata oggi inoltre è al passo coi tempi, e sfrutta anche il sistema wireless.

E’ una soluzione ideale per migliorare e velocizzare il lavoro d’ufficio.

Per utilizzare le stampanti però è necessario avere i toner per le stampanti Lexmark o le cartucce Lexmark, a  seconda se si tratta di stampanti laser o di stampanti inkjet.

Infatti le prime funzionano con i toner, che contengono polveri finissime di particelle di carbone, di ossidi di ferro e di resina. Servono anche per fare funzionare fotocopiatrici e fax.

Le cartucce a inchiostro liquido invece sono usate nelle stampanti a getto di inchiostro, che hanno un funzionamento diverso da quelle laser.

Le stampanti laser sono utilizzate sopratutto per stampare grandi quantità di fogli, le stampanti inkjet invece sono più adatte per stampare immagini o testi di una certa qualità, dato che l’inchiostro liquido permette una migliore nitidezza e luminosità dei colori, e stampano però meno fogli al minuto. Le seconde sono quindi usate per piccoli uffici o per un uso domestico, le prime invece per grandi uffici e aziende.

Lexmark toner

I toner per le stampanti Lexmark sono toner di ottima qualità, del marchio originale, che vengono utilizzati sulle apposite stampanti del marchio Lexmark., come la stampante Lexmark mx310dn o stampante Lexmark ms415dn, due modelli molto utilizzati negli uffici.

Ci sono tante stampanti del marchio Lexmark, sia per grandi uffici, che stampano anche etichette, fogli A3, come stampanti più piccole, per piccoli uffici.

Di solito coloro che per lavoro non hanno grandi necessità di stampa ogni giorno, possono optare per una comoda stampante multifunzione, che coniuga le funzioni di stampa, copia e scansione quotidiana in un unico apparecchio.

Queste stampanti sono compatte e funzionali, adatte per piccoli uffici, per un home office o un uso domestico.

Possono utilizzare sia Lexmark toner come cartucce, a seconda della tipologia di funzionamento.

Cartucce per stampanti Lexmark

Le cartucce per le stampanti Lexmark sono quelle che si utilizzano nelle stampanti inkjet.

Queste stampanti trovano largo utilizzo in piccoli uffici come in casa, sia come stampanti standard da collegare al pc come anche stampanti fotografiche.

Infatti la stampa delle fotografie avviene su stampanti a getto d’inchiostro, in quanto l’inchiostro liquido si fissa meglio sul foglio e sulla carta fotografica rispetto a quello del toner per le stampanti Lexmark.

Questo tipo di stampanti si possono utilizzare anche in casa, per la stampa di belle fotografie a colori dalla macchinetta digitale o dallo smartphone alla propria stampante digitale compatta per un uso domestico.

E’ importante sottolineare che qualsiasi tipologia di consumabile si utilizzi, toner come cartucce, si debba controllare il giusto nome e codice della propria stampante, che viene riportato sulla confezione dei toner o delle cartucce in vendita.

Conoscendo il proprio modello di stampante infatti, si può trovare velocemente il giusto tipo di toner o cartucce da usare.

Negli store online di prodotti da ufficio e cancelleria si può anche utilizzare un pratico campo di ricerca, dove immettere il nome o il codice del prodotto da cercare, oppure in alternativa, se si tratta di consumabili, si possono cercare tramite il marchio e il modello specifico di stampante, nell’apposita categoria dei consumabili da ufficio.

Apparirà infatti una panoramica di tutti i tipi di consumabili per quel dato marchio e modello, da scegliere tra prodotti originali oppure compatibili, che oramai sono venduti parallelamente a quelli originali, sia negli scaffali dei negozi come sugli e commerce del settore.

I consumabili originali sono quelli prodotti dalla stessa azienda che produce le stampanti, come i toner per le stampanti Lexmark originali.

I consumabili compatibili invece sono toner e cartucce di un altro marchio, ma che sono studiati per essere compatibili con dati modelli e marchi di stampanti.

Sono prodotti nuovi di fabbrica, che riportano le stesse caratteristiche tecniche della stampante in uso, e offrono anche una garanzia come tutti i prodotti nuovi, e una ottima resa di stampa.