Trend delle app nel 2018

app per smartphone

Il mondo delle app per smartphone e tablet è in continua crescita, in ogni ambito e categoria e ogni anno nuove app vengono messe a disposizione degli utenti, incontrando più o meno favori di pubblico.

Le app più scaricate nel 2017

Il 2016 è stato l’anno di Pokemon Go, che venne scaricato 10 milioni di volte già al terzo giorno di disponibilità sui vari store. Il 2017 è stato l’anno di SuperMario Run che nei primi quattro giorni ha raggiunto quota 90 milioni. Il comparto game è sicuramente quello più indicativo per un’app. Riuscire a sviluppare un’applicazione che incontra i favori del pubblico, significa avete milioni di ricavi per la società che ne detiene i diritti. Ma non è solo la categoria giochi che muove il mercato delle app. WhatsApp può essere considerata l’app per eccellenza, quella che viene scaricata dalla maggioranza dei possessori di smartphone, tanto da essere acquistata da un colosso come Facebook, che ha sua app proprietaria del famoso social network anch’essa tra le più scaricate. Tra le altre troviamo Snapchat, Spotify e Bitmoji.

app in crescitaCosa ci riserva il 2018

Cosa dobbiamo aspettarci in questo nuovo anno? La società di analisi App Annie ha mostrato come l’andamento del mercato della applicazioni sia in forte crescita sia tra gli utenti Apple che tra quelli Android, con una maggiorazione di questi ultimi. Non solo giochi, musica e social, ma anche app fitness, app meteo, app fotografia, app produttività, app cinema, sono milioni di software per cellulari di ultima generazione che vengono immessi sul mercato.

Realtà aumentata e realtà virtuale

Quello della realtà virtuale e della realtà aumentata è probabilmente il settore che accoglierà un numero sempre più crescente di nuove applicazioni. Mentre la realtà aumentata (AR) è più focalizzata a coinvolgere emotivamente il cliente e verrà probabilmente più sfruttata da settori come la vendita al dettaglio, la sanità, l’ingegneria e il real estate, la realtà virtuale (VR) resterà maggiormente legata al mondo games o degli eventi organizzati.

App on-demand

Anche il mondo delle app on-demand sarà probabilmente oggetti di ulteriori sviluppi. La comodità di ricercare e avere un risultato in tempo reale resta un punto dove focalizzare l’attenzione degli investitori e dei clienti finali. Applicativi come l’attuale Uber o quelli sulla consegna di cibo direttamente da smartphone, saranno uno dei punti di forza di questo 2018.

Queste sono solo una parte, forse quella predominante, che caratterizzerà lo sviluppo di applicazioni nell’anno in corso. Tanti sono i progetti in fase di esecuzione, tanti altri sono in fase embrionale e di progettazione. Sta di fatto che le app costituiscono il futuro imminente dello sviluppo software e cercando di facilitare la nostra vita e di cambiare le nostre abitudini.