Storia dello smartwatch: dai primi ai modelli all’ultima generazione

smartwatch-lg-g-watch-urbane

Ripercorrere la “storia” degli smartwatch è molto suggestivo: questi prodotti rappresentano una delle più interessanti novità nel mondo della tecnologia, tuttavia anche alcuni decenni addietro erano presenti, sul mercato, degli orologi che proponevano delle funzionalità tali da renderli dei modelli speciali.

I primi modelli di smartwatch, dagli anni Ottanta agli anni Novanta

Alcuni brand, nei primi anni Ottanta, iniziarono a proporre dei dispositivi da polso che vantavano delle funzionalità ambiziose, per quanto decisamente limitate.
Questi particolari orologi potevano essere connessi ai vari PC dell’epoca, offrendo tuttavia delle funzioni estremamente semplici e presentando il difetto, non da poco, di essere vistosi e poco piacevoli da punto di vista estetico.
Gli anni Novanta hanno rappresentato uno step molto importante nello sviluppo di questi dispositivi tecnologici da polso: i modelli lanciati in questo periodo, anzitutto, hanno iniziato ad essere esteticamente più simili agli orologi più comuni, allo stesso tempo offrivano la possibilità di compiere una serie di operazioni tipiche dei PC dell’epoca.

Anni 2000: molti nuovi prodotti, ma anche diversi insuccessi

smartwatch-lg-g-watchNegli anni seguenti, soprattutto nei primi anni del 2000, diversi marchi tecnologici hanno presentato sul mercato degli smartwatch dalle funzionalità più o meno interessanti, tuttavia molti di questi progetti non hanno saputo offrire ai produttori il desiderato ritorno commerciale.
Per quanto alcuni di questi modelli fossero effettivamente d’avanguardia, solo pochi consumatori sono riusciti ad apprezzarli a fondo, proprio perché compiere determinate operazioni tramite un orologio e fruire di contenuti attraverso un sistema Mobile erano delle azioni poco diffuse, scarsamente interiorizzate.

Il quadro odierno: smartwatch utilissimi per la quotidianità

La recente e massiccia diffusione delle connessioni di tipo Mobile attraverso telefoni cellulari e tablet, ovviamente, ha cambiato completamente le carte in tavola: il fatto che chiunque, ormai, sia abituato a navigare in rete da qualsiasi luogo, unitamente ad una serie di grandi progressi informatici quali la nascita e lo sviluppo di App dedicate alle più disparate esigenze, ha reso lo smartwatch un dispositivo davvero utilissimo per la vita di tutti i giorni.
I più moderni modelli di smartwatch consentono di compiere innumerevoli diverse operazioni comodamente dal proprio polso: eseguire delle ricerche in Google, comunicare con i propri amici tramite WhatsApp o altre applicazioni di messaggistica, utilizzare i Social Network, adoperare un navigatore satellitare e tantissime altre applicazioni.
Non solo, gli smartwatch contemporanei possono integrarsi impeccabilmente con lo smartphone, di conseguenza è possibile, in questo modo, leggere degli SMS, rispondere ad una telefonata, o anche effettuarne una.

Non solo qualità funzionale, ma anche estetica

smartwatch-lg-g-watch-urbaneNon bisogna dimenticare che i più recenti modelli di smartwatch, oltre a vantare delle eccellenti caratteristiche tecniche, sfoggiano un’estetica assolutamente pregevole.
Modelli come LG G Watch Urbane sono davvero degli accessori prestigiosi: questo smartwatch, infatti, presenta uno stile sobrio ed elegante, abbinabile a qualsiasi outfit, e grazie al cinturino in vera pelle impunturata ed alla cassa in acciaio è da considerarsi un orologio di eccezionale fattura.

Il possibile “futuro” di questi dispositivi da polso

Gli smartwatch di ultima generazione sono già riusciti a riscuotere un importante successo sul mercato, tuttavia c’è da attendersi che il loro livello di diffusione cresca in modo considerevole nei prossimi anni.
C’è chi ha ipotizzato che gli smartwatch possano addirittura sostituire gli smartphone, tuttavia è più verosimile immaginare che questi due dispositivi tecnologici divengano allo stesso modo importanti, anche in considerazione del fatto che possono integrarsi l’uno con l’altro in modo utile ed interessante.