Le migliori App per Bambini Piccoli

le migliori app per bambini

Lo sviluppo della tecnologia ci aiuta anche ad educare i nostri bambini, perché non sfruttare questo moderno canale per far giocare i piccoli e insegnargli al contempo nuove conoscenze?

È chiaro che di internet bisogna sempre farne un uso intelligente, ed è importante non lasciare mai soli i nostri piccoli nel mondo del web, considerando che i pericoli si sa, purtroppo sono dietro l’angolo esattamente come nel mondo reale.

Ma utilizzando le giuste accortezze, grazie a internet possiamo avere accesso ad alcune funzioni che ci aiutano a istruire i bambini, perché non approfittarne?

Di seguito vedremo insieme alcune app moderne che aiutano a divertirsi e al contempo scoprire cose nuove, arricchire le conoscenze e ampliare la sfera di fantasia dei più piccoli.

Le migliori app per bambini piccoli: imparare con il Gufo Boo

Cerchi un modo per stimolare e velocizzare l’apprendimento del tuo bambino? Con Gufo Boo lo aiuterai a identificare il suono di ogni animale, stimolando la mente e la fantasia.

Si tratta di un’app adatta ai più piccoli (fino ai quattro anni di età), presenta tre livelli di difficoltà ed è strutturato in modo tale che il bambino, gradualmente, impari a interagire con i diversi elementi del gioco: via via sullo schermo cominceranno ad apparire suoni, colori, immagini, forme, e proprio per questo aiuta a sviluppare la fantasia.

Il gioco non contempla la possibilità di perdere o di commettere errori,27 il bambino imparerà solo a interagire con un mondo colorato e fantasioso, che di certo stimolerà la sua mente.

Per maggiori info, non solo sulle app, ma in generale sui giocattoli e le attività per i bambini più piccoli è consigliata la lettura delle recensioni e delle guide presenti su https://www.giochiprimainfanzia.it.

Toca Hair Salon: l’app che permette di guardare il mondo reale attraverso la fantasia

Vuoi imparare ai tuoi bambini a guardare il mondo reale da una prospettiva fantasiosa? Allora devi scaricare l’app Toca Hair Salon. Si tratta di un gioco che permette ai più piccoli di esplorare il mondo dei mestiere e delle attività quotidiane.

Grazie a questa app il tuo piccolo imparerà a colorare i capelli, ad acconciarli e a pettinarli, in modo estroso ed estremamente divertente: con pozioni magiche, colori originali e scenografie divertenti. Per sviluppare la mente bisogna unire fantasia a realtà, e di certo questa app permette di farlo.

Sago Mini Forest: l’app che impara ad amare la natura

Vuoi trasmettere ai tuoi piccoli l’amore per la natura?

Allora Sago Mini Forest è l’app che fa per te. Grazie a questo gioco i bambini verranno proiettati in una foresta magica ricca di sorprese e fantasie animati, che vede protagonisti degli uccellini simpatici e curiosi.

Quale modo migliore per stimolare la loro fantasia?

Pepi Path: il gioco che insegna a prendersi cura di se

Il vantaggio delle app per i piccoli è proprio questo: unire fantasia e istruzione. Grazie Pepi Path i tuoi bambini capiranno l’importanza dell’igiene personale e della cura di se.

Il gioco insegna infatti le principali norme igieniche, il tutto con dei simpatici e bizzarri protagonisti. Con i giochi i piccoli impareranno le cose importanti senza annoiarsi.

Inglese per bambini :imparare una nuova lingua con un’app

Al giorno d’oggi tutti sappiamo quanto sia importante la lingua inglese, perché non insegnarla ai piccoli attraverso un gioco? “Inglese per bambini” è un’app intelligente, divertente e facile da usare.

Grazie a questo gioco i piccoli possono imparare moltissimi vocaboli inglesi, frasi e filastrocche tramite giochi, storie e personaggi originali. Anche la grafica è piuttosto piacevole, di certo i bambini non si annoiano e imparano con estrema facilità.